header image

Costess

Read the blog

a-che-gioco-giochiamo

A CHE GIOCO GIOCHIAMO

maggio 6th, 2016 Posted by News No Comment yet

A CHE GIOCO GIOCHIAMO

“A che gioco giochiamo” è un progetto finanziato dalla Regione Marche e promosso dagli Ambiti Territoriali Sociali di Ancona, jesi, Fabriano, Falconara, Senigallia e Osimo. Questo spot è uno degli strumenti utilizzati nella campagna informativa sul gioco d’azzardo, sui suoi rischi e su come prevenirli. Lo spot sarà proiettato anche nelle sale cinematografiche della provincia di Ancona.
Complimenti ai ragazzi dei Centri di Aggregazione Giovanile di Jesi, Belvedere Ostrense, Maiolati Spontini, Monsano, Moteroberto e Santa Maria Nuova e ai nostri educatori che durante dei laboratori lo hanno pensato e realizzato.

SE VUOI ALTRE INFORMAZIONI SUL GIOCO D’AZZARDO E LA LUDOPATIA E SUI SERVIZI A CUI RIVOLGERSI LE PUOI TROVARE QUI

luderenonlaedere.it

Game Over | Life Over

promo-un-secoolo-in-bici-cover

UN SECOLO IN BICICLETTA

aprile 15th, 2016 Posted by News No Comment yet

UN SECOLO IN BICICLETTA

Grandi e piccole storie del Novecento; vicende epocali e storie di vita quotidiana, osservate da un peculiare punto di vista: gli usi ed i significati attribuiti alla bicicletta nel corso del tempo. Per ripercorrere “sui pedali” cento anni di storia del costume e della società italiana.

Lo spettacolo – che intercala narrazioni, letture sceniche, immagini e canzoni – vede impegnati: Lorenza Gattini (voce recitante), Doriano Pela (voce narrante e chitarra), Francesco Coltorti (canto e chitarra), Martina Paccova (violino), Andrea Meschini (mixer video), Matteo Stronati (mixer audio).

promo-un-secoolo-in-bici
Flyer-29-maggio-2016-A4-nuova-data-banner

BICICLETTATA DI PRIMAVERA LUNGO L’ESINO

aprile 14th, 2016 Posted by News No Comment yet

BICICLETTATA DI PRIMAVERA LUNGO L’ESINO

Attenzione! La “biciclettata” pro Salesi, inizialmente prevista per il 15 maggio, sarà invece domenica 29 maggio. Si tratta, come già detto, di una breve e facile pedalata, alla portata di tutti, lungo la ciclabile dell’Esino. In allegato il volantino: fate pubblicità, grazie!

Vi attendiamo numerosi!

Una passeggiata in bici per sostenere Fondazione Salesi Un ospedale per i bambini – Onlus

Luogo di partenza e di rientro: Piazzale A. Ciabotti (è il piazzale del Centro Commerciale Arcobaleno; punto di ritrovo sul lato ovest del piazzale, di fronte all’inizio della pista ciclabile di Via Spina).
Apertura iscrizioni: ore 9.30. Partenza del gruppo dei ciclisti: ore 10.00
E’ una pedalata semplice e in pianura: per tutti, compresi i bambini. Costeggeremo – lungo la ciclabile – la sponda sinistra dell’Esino per raggiungere l’area di sosta alle porte di Castelbellino stazione. Lì faremo una sosta nel corso della quale estrarremo i numeri vincenti della piccola “lotteria” abbinata alla pedalata (con premi a sorpresa).
Quota di iscrizione: Euro 8,00 (all’iscrizione consegneremo in omaggio ai partecipanti una copia della guida cicloturistica “Fuori dalle Vie Maestre” e una t-shirt della Fondazione Salesi). Il ricavato della manifestazione sarà devoluto a: Fondazione Salesi Un ospedale per i bambini – Onlus

Pedalano con noi
Dottor MICHELE CAPOROSSI (Direttore generale Ospedali Riuniti Ancona – Presidente della Fondazione Ospedale Salesi)
VALENTINA VEZZALI (pluricampionessa Olimpica di scherma e testimonial della Fondazione)

Flyer-29-maggio-2016-A4-nuova-data
promo-2016-trans-ITA-cover

IN BICICLETTA SULLE VIE DELLA TRANSUMANZA – 2016

aprile 6th, 2016 Posted by News No Comment yet

IN BICICLETTA SULLE VIE DELLA TRANSUMANZA

Una “staffetta” in bici ripercorre luoghi no a pochi decenni or sono teatro plurisecolare dell’allevamento transumante del bestiame: un viaggio nella tradizione rurale, con soste animate da letture, canti e degustazioni. L’itinerario si snoda su strade provinciali, strade bianche e sterrate delle provincie di Grosseto, Siena e Arezzo (tra le località toccate: Alberese, Cinigiano, Abbazia di Sant’Antimo, S. Giovanni d’Asso, Arezzo, Ponte alla Piera, Badia Tedalda).

promo-2016-trans-ITA
vallesina-in-a-spring-day-header

VALLESINA IN A SPRING DAY

marzo 15th, 2016 Posted by News No Comment yet

VALLESINA IN A SPRING DAY

Il Coordinamento dei Centri di Aggregazione della Vallesina propone ai giovani del territorio di partecipare alla realizzazione di un documentario costruito montando le immagini inviate da chiunque vorrà coinvolgersi nell’iniziativa.

Basta avere un’idea, un apparecchio di ripresa (va bene anche il cellulare), e tener presente queste indicazioni:

Le riprese vanno effettuate il 21 marzo 2016. Ognuno è libero di riprendere e raccontare quel che vuole e come vuole. Vanno inviate riprese per max 6 minuti

L’invio va effettuato tramite wetransfer a springday@costess.it dal 22 e il 31 marzo Nella mail di accompagnamento vanno indicati nome, cognome, contatto ed una didascalia del filmato: argomento delle immagini, e perché lo si è scelto. In alternativa al testo scritto, chi filma può – alla fine del filmato – mettersi davanti alla camera e dire a voce quanto sopra.

Non verranno prese in esame immagini pornografiche o palesemente lesive della dignità personale, culturale, religiosa, civile di singole persone o di gruppi.

Se si riprendono altre persone va chiesto il permesso di uso dell’immagine; si può fare mettendo in coda al filmato una ripresa in cui si vede l’interessato che dice il proprio nome e cognome, dichiara di conoscere “Vallesina in a spring-day” e dà il consenso all’uso delle riprese. Per i minori il consenso va esplicitato da un genitore.

Il documentario verrà proposto nel corso di una serie di proiezioni pubbliche a partire da giugno 2016 (calendario con date e orari sarà esposto in ciascuno dei Cag della Vallesina).

Per ulteriori informazioni: newmedia@costess.it M. +39 339 7023075

vallesina-in-a-spring-day
promo-staffetta-2016-cover

LA STAFFETTA DELLA MEMORIA VI Edizione

marzo 10th, 2016 Posted by News No Comment yet

IN BICICLETTA SULLA LINEA GOTICA

LA STAFFETTA DELLA MEMORIA VI Edizione (21 – 22 Maggio 2016)

Anche quest’anno, sebbene con una formula ridotta, vi proponiamo di incontrarci tra i monti dell’Appennino per pedalare sui luoghi della Linea Gotica e festeggiare insieme i 71 anni della Liberazione

promo-staffetta-2016